Unicredit applicherà tassi negativi ai clienti

di Giacomo Berengario 09/10/2019 18:44

Unicredit applicherà tassi negativi ai clienti
 
  ULTIMO   VAR
Ftse Mib 22.375,67
17.35.59

-0,23%

Dax 30 12.657,03
18.39.54

-0,12%

Dow Jones 27.066,16
21.12.51

+0,24%

Euro/Dollaro 1,1122
20.52.31

-0,06%

Spread 128,88
17.30.10

-2,45%

Dalle parole ai fatti. Unicredit applicherà tassi negativi sui grandi conti correnti dal 2020, passando ai clienti l'onere dei depositi in Bce. "I tassi negativi verranno trasferiti ai clienti con depositi ben al di sopra di 100 mila euro a partire dal 2020", ha dichiarato Jean Pierre Mustier, ceo di Unicredit, intervistato dall'emittente televisiva francese Bfm Business e ribadendo quanto affermato in un discorso a Bruxelles in qualità di presidente della Federazione Bancaria Europea (Fbe). "In ogni caso offriremo ai clienti soluzioni alternative ai depositi come ad esempio investimenti in fondi di mercato monetario senza commissioni e obiettivi di performance in territorio positivo".

Mustier ha precisato che il riferimento è alle cosiddette "liquidità importanti. Lavoriamo per mettere in pratica" tali politiche "nei diversi Paesi in cui siamo presenti affinché siano operative dall'anno prossimo".

Il banchiere ha quindi ventilato l'ipotesi di trasferire, in prospettiva, i tassi negativi alle grandi imprese o ad alcuni grandi clienti offrendo un certo numero di alternative. L'analisi verrà fatta caso per caso. (riproduzione riservata)