Prysmian: il titolo prova un nuovo allungo

La situazione tecnica di Prysmian rimane costruttiva. Il titolo si è appoggiato al sostegno situato in area 20,65-20,50 e ha compiuto un veloce balzo in avanti. Dopo una breve pausa di consolidamento sopra 21,40 è possibile un nuovo allungo che può spingere i prezzi verso la barriera posta a quota 22-22,10 euro: il breakout di questa zona aprirà poi nuovi spazi di crescita. Soltanto una discesa sotto 20,50 potrebbe annullare i recenti progressi e provocare un’inversione ribassista di tendenza. (riproduzione riservata) Gianluca Defendi  

Euro50 future: consolidamento a ridosso dei 3.800 punti

Euro50 future: consolidamento a ridosso dei 3.800 punti

Nella seduta di lunedì il Dax future ( scadenza marzo 2020 ) ha compiuto un veloce recupero e si è portato a ridosso della solida resistenza grafica posta a 13.550 punti. Il breakout di quest’ultimo livello aprirà ulteriori spazi di crescita, con target teorici a 13.590 prima e in area 13.625-13.630 in un secondo momento. Pericolosa invece una discesa sotto 13.360 anche se è difficile per adesso ipotizzare un’inversione ribassista di tendenza. Un’eventuale correzione troverà infatti un valido...