Recordati: la struttura tecnica rimane costruttiva

La situazione tecnica di Recordati rimane costruttiva. Il titolo ha infatti compiuto un veloce balzo in avanti ed è salito oltre i 42 euro. L’analisi quantitativa evidenzia un interessante rafforzamento della pressione rialzista: dopo una breve pausa di consolidamento è possibile pertanto un ulteriore allungo verso 42,60 prima e in area 43-43,10 euro in un secondo momento. Difficile per adesso ipotizzare un’inversione ribassista di tendenza. (riproduzione riservata) Gianluca Defendi  

Dax future: duro ostacolo a 13.805 punti

Dax future: duro ostacolo a 13.805 punti

Nella seduta di mercoledì il Dax future ( scadenza marzo 2020 ) ha compiuto un veloce recupero ed è risalito verso i 13.785 punti. Il trend di breve termine rimane quindi positivo: da un punto di vista grafico, tuttavia, una nuova dimostrazione di forza arriverà soltanto con il breakout della resistenza posta in area 13.800-13.805 punti. Pericoloso invece il ritorno sotto 13.570 anche se, da un punto di vista grafico, soltanto il cedimento di quota 13.440 potrebbe provocare un’inversione ribassista...