Prysmian: il trend primario rimane rialzista

La situazione tecnica di  Prysmian  rimane positiva, con il titolo che si trova all’interno di una solida tendenza rialzista di breve termine. Il breakout della resistenza, grafica e psicologica, dei 25 euro può innescare un nuovo allungo, con target teorici a quota 25,40-25,45 prima e attorno a 25,70 in un secondo momento. Importante comunque la tenuta del sostegno situato in area 24-23,85 euro: soltanto una discesa sotto questa zona potrebbe fornire un segnale di debolezza. (riproduzione riservata) Gianluca Defendi

Dax future: il quadro tecnico rimane precario

Dax future: il quadro tecnico rimane precario

Nella seduta di mercoledì il Dax future ( scadenza dicembre 2020 ) ha subito una veloce correzione ed è sceso sotto i 12.700 punti. La situazione tecnica di breve termine rimane quindi precaria, con i vari indicatori direzionali che si trovano ancora un posizione short. Da un punto di vista grafico, tuttavia, soltanto una discesa sotto i 12.300 punti potrebbe fornire un nuovo segnale ribassista di tipo direzionale. Un eventuale rimbalzo dovrà invece affrontare un duro ostacolo in area 13.030-13.050...