Diasorin: il trend di breve termine rimane positivo

La situazione tecnica di Diasorin rimane positiva. Il titolo ha infatti compiuto un veloce balzo in avanti ed è salito fino a quota 98 euro. L’analisi quantitativa conferma la presenza di una solida tendenza rialzista di breve termine: prima di un nuovo allungo è probabile una pausa di consolidamento al di sopra dell’area 96-95,90 euro. Il breakout dei 98 euro aprirà ulteriori spazi di crescita, con target teorici a 98,76-98,80 prima, a quota 99,40-99,45 poi e verso la soglia psicologica dei 100 euro successivamente. (riproduzione riservata) Gianluca Defendi

Dax future: la pressione ribassista è aumentata

Dax future: la pressione ribassista è aumentata

Nella seduta di giovedì il Dax future ( scadenza giugno 2019 ) ha subito una rapida flessione ed è sceso fino a quota 11.920 punti. La situazione tecnica di breve periodo si sta quindi indebolendo con diversi indicatori che registrano un rafforzamento della pressione ribassista. Da un punto di vista grafico, tuttavia, soltanto una discesa sotto 11.835 potrebbe fornire un (pericoloso) segnale short di tipo direzionale, con target teorici a 11.760-11.755 prima e in area 11.700-11.695 in un secondo...