IBM perfeziona l'acquisizione da 34 miliardi di Red Hat

10/07/2019 18:20

IBM perfeziona l'acquisizione da 34 miliardi di Red Hat
 
  ULTIMO   VAR
Ftse Mib 21.954,66
7.15.11

+1,01%

Dax 30 12.490,74
4.21.34

+1,64%

Dow Jones 27.349,19
7.01.59

+0,65%

Euro/Dollaro 1,1144
7.06.39

-0,05%

Spread 195,80
20.57.55

-5,00%

IBM e Red Hat hanno annunciato oggi di aver chiuso la transazione in base alla quale IBM ha acquisito tutte le azioni ordinarie emesse ed in circolazione di Red Hat per 190 dollari per azione in contanti, per un valore totale di circa 34 miliardi di dollari.  

Le tecnologie hybrid cloud aperte di Red Hat sono ora abbinate all'esperienza di IBM nel settore. Insieme, IBM e Red Hat daranno un nuovo impulso all'innovazione offrendo una piattaforma ibrida multicloud di nuova generazione. Basata su tecnologie open source, come Linux e Kubernetes, la piattaforma permetterà alle aziende di distribuire, eseguire e gestire in modo sicuro dati e applicazioni on-premises e su cloud privati e pubblici multipli.

"Le imprese stanno iniziando ad affrontare il secondo capitolo della digital reinvention, modernizzando le infrastrutture e spostando i carichi di lavoro strategici attraverso cloud privati e cloud multipli di più fornitori", ha affermato Ginni Rometty, Presidente e CEO di IBM, “Hanno bisogno di una tecnologia aperta e flessibile per gestire questi ambienti ibridi multicloud e, soprattutto, hanno bisogno di partner di cui potersi fidare per gestire e proteggere questi sistemi. IBM e Red Hat sono particolarmente indicati per indirizzare queste esigenze. In qualità di principale fornitore di hybrid cloud -conclude Rometty- aiuteremo le organizzazioni a creare le basi tecnologiche della loro attività per i decenni a venire".