Già speso mezzo miliardo in presidi medici

di Andrea Pira 25/03/2020 16:21

Già speso mezzo miliardo in presidi medici
 
  ULTIMO   VAR
Spread 192,28
17.30.01

+0,98%

Valgono complessivamente 490 milioni di euro i contratti stipulati dalla Protezione civile per l'acquisto di mascherine e dispositivi medici necessari a contenere l'emergenza coronavirus. I numeri sono stati illustrati dal ministro per i rapporti con il Parlamento, Federico D'Inca, rispondendo a un'interrogazione di Italia Viva nel question time alla Camera. Gli acquisti comprendono quasi 345 milioni di mascherine di vario tipo e 2.560 ventilatori polmonari. "In proposito, faccio presente che, a oggi, sono stati ricevuti e distribuiti alle regioni 25.205.000 mascherine chirurgiche, FFP2 e FFP3", ha aggiunto D'Inca. 

Consip ha inoltre bandito procedure per ulteriori 317 milioni, mentre nell'anito di quelle già avviate la centrale acquisti ha già attivato ordini ai fornitori che sono in corso di esecuzione per un importo di quasi 203 milioni.  "In queste procedure", ha concluso il ministro, "è prevista altresì l'acquisizione di 2.249 ventilatori polmonari". (riproduzione riservata)