Ubs, buy e sell fra le banche inglesi

22/05/2020 07:28

Ubs, buy e sell fra le banche inglesi
 
  ULTIMO   VAR
Spread 209,56
10.24.40

+0,09%

 Fra Brexit e impatto della pandemia gli istituti di credito del Regno Unito stanno vivendo tempi difficili, mentre manca la necessaria visibilità sul futuro per far riconquistare fiducia agli investitori. Ai prezzi attuali ci sono però, secondo gli analisti di Ubs, alcuni titoli con buone potenzialità di rialzo a medio termine da sfruttare.

1) Barclays. Rating buy (comprare) e prezzo obiettivo 140p, che implica un potenziale di rialzo del 33%. Il rendimento della cedola 2020 è del 2,9%. Il titolo tratta 7 volte l'utile 2021.

2) Close Bros. Rating neutrale e prezzo obiettivo 1240p, che implica un potenziale di rialzo del 16%. Non distribuisce la cedola. Il titolo tratta 17 volte l'utile 2021.

3) Hsbc. Rating neutrale e prezzo obiettivo 405p, del 2% inferiore alle quotazioni attuali. Il rendimento della cedola 2020 è del 3,7%. Il titolo tratta 11,2 volte l'utile 2021.

4) Lbg. Rating buy (comprare) e prezzo obiettivo 45p, che implica un potenziale di rialzo del 52%. Il rendimento della cedola 2020 è del 3,4%. Il titolo tratta 5,7 volte l'utile 2021.

5) Paragon. Rating buy (comprare) e prezzo obiettivo 435p, che implica un potenziale di rialzo del 33%. Il rendimento della cedola 2020 è del 4,9%. Il titolo tratta 7,8 volte l'utile 2021.

6) Rbs. Rating buy (comprare) e prezzo obiettivo 145p, che implica un potenziale di rialzo del 36%. Il rendimento della cedola 2020 è del 7,5%. Il titolo tratta 7,3 volte l'utile 2021.

7) StanChart. Rating neutrale e prezzo obiettivo 390p, inferiore del 3% alle quotazioni attuali. Il rendimento della cedola 2020 è dell'1,9%. Il titolo tratta 9,6 volte l'utile 2021. (Riproduzione riservata)