Del Vecchio vuole cambiare Mediobanca

di Marcello Bussi 09/10/2019 17:10

Del Vecchio vuole cambiare Mediobanca
 
  ULTIMO   VAR
Ftse Mib 22.375,67
17.35.59

-0,23%

Dax 30 12.657,03
18.39.54

-0,12%

Dow Jones 27.066,16
21.12.51

+0,24%

Euro/Dollaro 1,1122
20.52.31

-0,06%

Spread 128,88
17.30.10

-2,45%

Leonardo Del Vecchio, che il mese scorso è salito al 6,94% di Mediobanca, comincia a scoprire le carte. Interpellato da Radiocor sull'argomento ha dichiarato: "Mi aspetto un nuovo piano industriale che non basi i risultati di Mediobanca solo su Generali e Compass ma progetti un futuro da banca di investimenti". Secondo fonti vicine alla vicenda, il presidente di EssilorLuxottica, ormai diventato il terzo azionista di Mediobanca punta ad avere più peso sul futuro di Generali, di cui detiene il 4,9%. Mentre la stessa Mediobanca ha una quota del 13% nel Leone di Trieste. Insomma, con il suo ingresso in Mediobanca, Del Vecchio ha rafforzato la sua influenza in Generali. Ieri, intanto, Massimo Doris, ad del gruppo Mediolanum, ha annunciato che potrebbe comprare un altro 1% in Mediobanca portando la partecipazione al 4,7%.